La sindaca attiva via legali per ottenere i 19 milioni di euro pattuiti per compensazione del passante

Dalla realizzazione del Passante, in base ad accordi precisi pattuiti con la Regione Veneto e gli altri enti, al Comune di Mirano spettano dal 2008 oltre 18 milioni di euro, da impiegare per opere viarie di compensazione sul territorio di Mirano. Soldi che nel periodo di crisi seguito al 2008 sarebbero stati determinanti per avviare e completare le opere necessarie a risolvere i problemi di viabilità e di sicurezza del nostro Comune.

Dopo alcuni anni di tentativi di addivenire ad un risultato positivo, la Sindaca ha deciso di procedere ora per vie legali per far rispettare gli accordi presi. 

Pubblichiamo per debita informazione per tutti i nostri iscritti, simpatizzanti e cittadini, l’articolo di Gabriele Pipia apparso sul Gazzettino di oggi 18/01/2017 a pagina XXI.

Si rende noto altresì che la Sindaca ha convocato per le 13.30 di venerdì prossimo una conferenza stampa insieme al legale Avv.Farinea, per esporre nel dettaglio i contenuti del ricorso.

Turismo & Agricoltura: incontro pubblico 17 maggio 2015

incontro pubblico:

TURISMO &
AGRICOLTURA
Insieme per lo sviluppo locale

Domenica 17 maggio 2015
MIRANO – Barchessa di Villa Errera – via Bastia Fuori, 54

ore 9.30 Presentazione:

  • Bruno PIGOZZO, Candidato al Consiglio Regionale del Veneto

ore 9.45 Interventi:

  • Maria Rosa PAVANELLO, Sindaca di Mirano, Presidente ANCI Veneto
  • Maurizio FRANCESCHI, Direttore Confesercenti Veneto
  • Jacopo GIRALDO, Presidente Coldiretti Venezia
  • Claudio SCARPA, Presidente Associazione Veneziana Albergatori
  • Paolo QUAGGIO, Presidente CIA Venezia
  • Massimo ZANON, Presidente Confcommercio Veneto

ore 11.00 Conclusioni:

  • Pierpaolo BARETTA , Sottosegretario Economia e Finanza

Turi-agri 1 MIRANO 17MAG

HELLO, WORLD!!!

stiamo lavorando per voi!
stiamo lavorando per voi!
stiamo lavorando per voi!

Da oggi proviamo a usare il sito in wordpress. Questo è un sito di prova, in previsione di rinnovare il vecchio sito.

Il sito ufficiale del pd di mirano resta www.pdmirano.com fino a conclusione dei test, al termine dei quali presumibilmente verrà sostituito con questo.

Per ora siamo riusciti a importare qui tutti i vecchi post e commenti. Stiamo lavorando per correggere i link ai media (immagini, documenti, ecc) dei post provenienti dal vecchio sito, dai quali sono saltati durante l’operazione di importazione.
In ogni caso il vecchio sito e tutti i suoi contenuti sono stati salvati in un backup: nel caso vogliate avere qualche file particolare non esitate a contattarci alla nostra mail, saremo felici di inviarvi quanto richiesto!

Non esitate a commentare qua e là per sottoporci i vostri consigli!

Buona giornata

Maria Rosa Pavanello vince le primarie del Centrosinistra!

La scelta di svolgere le primarie per decidere il candidato sindaco del centrosinistra si è rivelata assolutamente vincente, è stata una grande prova di partecipazione, dove a vincere prima di tutto sono stati i cittadini e le cittadine di Mirano. Ringrazio tutti quelli che sono venuti a votare, ma un ringraziamento particolare va anche a tutti quei militanti del centrosinistra che hanno contribuito al buon esito delle votazioni, agli scrutatori e a tutti coloro che sono stati per ben due giorni all’interno dei seggi. Le elezioni dello scorso fine settimana ci consegnano tre importanti risultati: una partecipazione al voto superiore ad ogni aspettativa, un centrosinistra unito e un candidato sindaco della coalizione che ha ricevuto una significativa investitura popolare.

Con il voto delle primarie i miranesi hanno manifestato una voglia di cambiamento che il centrosinistra è chiamato ad interpretare con una proposta di governo fondata sulla buona amministrazione.

Sono molto contento per il risultato di Maria Rosa Pavanello, giovane donna del Partito Democratico, competente e preparata che potrà ben guidare la città in una fase difficile come quella che sta vivendo il nostro paese. Il Partito Democratico di Mirano si è dimostrato una forza affidabile, aperta e ben radicata nella società, capace di esprimere quel rinnovamento che da molte parti viene richiesto.   

Ora ci aspetta il lavoro in vista delle lezioni di primavera e per riuscire al meglio, credo fortemente che sarà opportuno lavorare tutti insieme, con senso di responsabilità ed umiltà, con l’obiettivo di conquistare la guida amministrativa della nostra città.   

 

Coordinatore del Circolo PD Mirano

         Giuseppe Salviato        

 

 I risultati delle Primarie:

   Zianigo  Scaltenigo Mirano  TOT  tot % 
Maria Rosa PAVANELLO   213  106  501  820  39,4
Luisa CONTI  96  100  326  522   25,1
Renata CIBIN  42  27  229  298  14,3
Luigi GASPARINI  14  87  169  270  13,0
Lauro SIMEONI  36  12  119  167  8,0
Bianche/Nulle  1  1  2  4  0,2
Tot per seggi  402  333  1346  2081  100
Riferimento Primarie PRODI 2005  305  410  1330  2045  

Le Primarie Continuano!

 19febbraio
Ieri mattina (12 febbraio 2012), i seggi delle Primarie del centrosinistra si sono regolarmente aperti alle 8.00 sotto una piccola bufera di neve.
La situazione metrologica era così inclemente (le strade erano bloccate) che il Comitato Organizzatore, in accordo unanime con i cinque candidati, ha deciso ci tenere aperti i seggi anche per domenica prossima, 19 febbraio.

 Per fortuna durante la giornata il tempo è cambiato permettendo una buona affluenza.

Alle 20.00 hanno votato 1.641 cittadini: 1070 a Mirano, 288 a Zianigo e 283 a Scaltenigo e le urne sono state sigillate e consegnate ad un notaio fino alla riapertura della prossima domenica.

  

Una decisione comunque che permetterà ancora a tanti altri  elettori del centrosinistra di sottoscrivere  il programma di coalizione di centrosinistra e di scegliersi il candidato Sindaco.

 

Vi invitiamo a ricordare a coloro che conoscete che per ragioni diverse, la neve, il freddo altri impegni, che non hanno votato che hanno ancora un’opportunità.
Votano tutti i residenti a Mirano con un documento di identità che attesti più di 16 anni.

 

In merito a fastidiosi tentativi della Lega e del PDL, riportati anche dalla stampa locale, di inquinare la bella e democratica iniziativa del Centrosinistra trascriviamo il comunicato stampa «del Segretario Provinciale, Mognato e del Segretario del Circolo di Mirano, Giuseppe Salviato:

“Lega e PDL si facciano le loro primarie e non inquinino quelle del Centrosinistra”

Ci appelliamo alla serietà dei dirigenti dei partiti del Centrodestra affinchè si astengano dal mandare esplicitamente i loro elettori a votare domenica prossima alle elezioni primarie di Mirano.
 Il Centrodestra ha già fallito con la giunta Cappelletto e non continui ad essere un cattivo esempio del modo di far politica e nel rapporto con i cittadini.»

Maria Rosa Pavanello candidata sindaco alle primarie

Il Partito Democratico di Mirano ha voluto e organizzato le Primarie di Coalizione in vista delle Elezioni Amministrative che si svolgeranno in primavera.

E’ un appuntamento molto importante, perché si tratta di eleggere il candidato di centrosinistra alla carica di Sindaco di Mirano, dopo la disastrosa esperienza amministrativa degli ultimi tre anni, conclusasi anticipatamente, grazie in particolare, alla forte opposizione del Partito Democratico.

Ora è il tempo di “ricostruire Mirano” per quanto riguarda il modo di amministrare, di relazionarsi ai cittadini, di valorizzare le competenze e il lavoro dei dipendenti comunali, di rispettare il territorio, di utilizzare le risorse economiche e finanziarie senza sprechi e senza privilegi.

Il Partito Democratico è impegnato a riconquistare la fiducia dei cittadini nelle sue capacità di saper interpretare le esigenze e le problematiche che riguardano la vita di tutti e di saper governare in nome del bene comune.

Alle elezioni Primarie il nostro Partito presenta come sua Candidata Maria Rosa Pavanello, che è una donna giovane, ma con esperienza amministrativa maturata attraverso le attività di Consigliere e di Assessore comunale svolte con passione, serietà ed impegno.

Dal punto di vista politico ed amministrativo i prossimi anni non saranno facili: ci troviamo in mezzo ad una situazione internazionale e nazionale molto difficile, con forti ricadute anche sugli Enti locali. Il nostro Partito, nei confronti dell’azione del Governo italiano, sta dimostrando una grande responsabilità e serietà.

Il Partito Democratico di Mirano è convinto che, con il contributo dei cittadini e una buona azione amministrativa, sarà possibile affrontare positivamente le difficoltà e restituire al nostro Comune il rispetto e il ruolo che gli compete nel rapporto con gli altri Comuni del Miranese e nella provincia di Venezia

Il partito Democratico e Maria Rosa Pavanello mettono a disposizione le loro competenze, il loro impegno e la loro serietà; forti della partecipazione e della fiducia saranno pronti ad occuparsi pienamente del buon governo della città.

Il Coordinatore del Circolo

Giuseppe Salviato

 I prossimi incontri con Maria Rosa saranno:

Venerdi 3 febbraio – Villa Belvedere – Mirano incontro con gli elettori di tutti i 5 candidati delle primarie .

Lunedi 6 incontro dibattito a Zianigo.

 

Di seguito i materiali da stampare e diffondere per sostenere Maria Rosa

Volantino

Pieghevole

Coordinamento di Circolo mercoledì 25/01 ore 20.45

Ogg: convocazione coordinamento ed iscritti.

 

A tutti i componenti del Coordinamento del Circolo PD  di Mirano
Mercoled’ 25 gennaio alle ore 20.45, presso lo spazio PD di via C.  Battisti n.51, è convocato il coordinamento con il seguente o.d.g.:

1) Organizzazione lavoro per le primarie del 12 febbraio prossimo.

2) Segreteria di zona: comunicazioni.
Il coordinamento come sempre è aperto a tutti gli iscritti.  
Un fraterno saluto, a  presto.

Giuseppe Salviato

 
N.B.: mancano pochi giorni al 12 febbraio, data di svolgimento delle primarie di coalizione ed al fine di organizzare al meglio la campagna a sostegno della candidatura di Maria Rosa, vi chiedo di partecipare numerosi e di dare il vostro contributo.